Dopo averlo letto correrai a farlo. Perchè la sanità non diffonde queste notizie?

ajf88vsv

I medici ci raccomandano spesso di mangiare bene, e di bere tanto. A volte però sottovalutiamo questi consigli e ci ritroviamo a dover affrontare dei problemi di salute al quanto seri. Parliamo infatti proprio del diabete che si manifesta a causa del sovrappeso e che ci porta a seguire delle terapie terapeutiche importanti.

Esistono però dei rimedi che aiutano il nostro organismo a liberarsi dalle tossine che fanno male al nostro corpo. Parliamo infatti di due ingredienti davvero unici, che non dovrebbero mai mancare nella nostra dispensa, e sono i semi di lino e il kefir che aiutano tantissimo a pulire in profondità il colon. Spesso moltissime persone ricorrono a dei rimedi più invasivi come il clistere e entoroclismi che funzionano solo su una piccola parte del colon. Oltretutto questi rimedi sono molto costosi, e non danno risultati sperati poiché riescono a pulire soltanto 40/ 50 cm del colon.

Ed è per questo che vi proponiamo l’alternativa di consumare ogni giorno per 3 settimane,
1 o 3 cucchiai di farina di semi di lino per eliminare i residui e il muco prodotti dai depositi fecali nell’intenstino tenue. E’ un metodo molto efficace poiché serve a bruciare grassi, regolarizzando il metabolismo e il peso. Infatti la farina di semi di lino è in grado di assorbire ed elimINare le tossine, abbassando addirittura il colesterolo.

Per creare questa ricetta basterà seguire questi semplici consigli:
Prima settimana, mescolate 1 cucchiaio di farina di semi di lino con 100ml di Kefir
Seconda settimana: 2 cucchiai di farina di semi di lino con 100 ml di Kefir
Terza settimana: 3 cucchiai di farina di semi di lino con 150 ml di Kefir.
Seguendo questi consigli riuscirete a ripulire del tutto l’intestino. Inoltre basterà eseguire questi consigli di mattina, bevendo prima 1 o due bicchieri d’acqua miele e limone, e poi passate alla farina di semi di lino e sostituitela con la colazione abituale. In tre settimane, riuscirete ad avere dei risultati sorprendenti.

http://www.pandapazzo.com/

Potrebbe anche interessarti...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *