“Adesso la dovete pagare cara” Meloni, rabbia sulla banca rossa

bj6iqepf

 

Giorgia Meloni,  leader di Fratelli d’Italia, annuncia guerra. Se la prende per il caso Mps: “Ricapitolando: il Governo ha fatto 20 miliardi di debito pubblico in più per salvare le banche, tra cui MPS”, si legge su Facebook, “ora si scopre (ma noi lo avevamo denunciato ripetutamente) che il 70% dei cattivi debitori della banca di Siena non sono le famiglie ma i soliti noti, i grandi imprenditori amici del Pd e i gruppi industriali tanto cari alla sinistra”.

“Quindi gli italiani devono pagare debiti per gli anni a venire perché gli amministratori di MPS hanno concesso prestiti milionari a questa gente? Questo si chiama furto legalizzato e qualcuno deve assumersi le sue responsabilità: Fratelli d’Italia ha votato contro lo scudo salva banchieri e vuole l’istituzione di una commissione d’inchiesta sul sistema del credito. Chi ha sbagliato sulle spalle dei risparmiatori e della povera gente deve pagare”.

http://www.liberoquotidiano.it/

Potrebbe anche interessarti...

Una risposta

  1. Aldo scrive:

    Hanno escogitato un bel sistema,creare debiti inesigibili e far pagare il conto agli ignari contribuenti,magari col beneplacido della dirigenza bancaria.I giudici devono indagare e se ci sono i presupposti assicurare alle patrie galere gli avventurieri della finanza che con le loro scorribande viaggiano sempre sulla cresta dell’onda. Alla faccia della crisi,il conto lo pagano i cittadini con le tasse.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *