Il mistero della spogliarellista morta: prima il party pazzo, poi l’orrore / Guarda

1483430280970-jpg

 

Una festa di eccessi, tra alcol e droga, finita in tragedia: è un giallo la morte di Stacey Tierney, 29enne spogliarellista originaria di Manchester da anni trasferitasi per lavoro a Melbourne, in Australia. La giovane è stata trovata senza vita 12 ore dopo la chiusura del club e secondo alcuni testimoni gli uomini presenti al party della notte precedente sarebbero fuggiti dopo essersi accorti che Stacey era deceduta. Gli amici della vittima hanno ricordato agli inquirenti che la giovane non beveva.

FONTE QUI

Potrebbe anche interessarti...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *